Come ho trasformato il mio Gnome in stile Mac OS

Giorno a tutti!!! Sto provando da un paio di giorni il mio Gnome tutto con un nuovo aspetto, nuove applets, nuovi splashcreen, nuove icone… il tutto è perfettamente funzionante e non mi sta dando problemi e la cosa più bella è che il nuovo aspetto è tuttoi in stile Mac, e quando dico “tutto” parlo veramente di ogni singolo particolare.

Per cominciare a rendervi conto di cosa sto parlando guardate lo screenshot che ho appena fatto:

2

Sorprendente vero??

Se volete anche voi trasformare il vostro Gnome in Mac (oppure utilizzare una base di questo tema per crearvene uno vostro personalizzato) consiglio a tutti di utilizzare il progetto Mac4Linuxio ho semplicemente seguito la guida ufficiale che spiegava nei minimi dettagli come cambiare ogni componente di Gnome.

Il progetto è fatto davvero bene comprende : wallpapers, icone, splashcreen per Grub per l’avvio di Gnome e per l’avvio di Ubuntu, Temi per Compiz e per Emerald, temi per Metacity, temi per i puntatori, suoni di sistema, un tema per la AWN e chi più ne ha più ne metta!!

Il Mac4Linux è scaricabile da qui: http://sourceforge.net/project/platformdownload.php?group_id=204373

In questa pagina troverete anche altri file da scaricare scaricateli tutti uno di quelli è la guida ufficiale per come installare il tutto…

Per darvi qualche dritta vi lascio qui un quick-how-to per Mac4Linux:

Nell’archivio col nome Mac4Lin_Part1-<num versione> troverete varie directory ognuna ha i file necessari a modificare un componente di Gnome:

Gtk Theme:

Qualsiasi cosa riguardante i temi GTK la potrete facilmente installare aprendo il gestore dei temi da Sistema->Preferenze->Aspetto e trascinando l’archivio apposito nella finestra Aspetto, una volta installati temi dei controlli, icone e puntatori potrete personalizzare il vostro tema cliccando su “Personalizza”.

Usplash e GRUB:

Consiglio di modificare queste impostazioni usando lìapplicativo Startup-manager, facilmente installabile da Synaptic , fatevi una copia di backup del file di configurazione di GRUB non si sa mai!

Emerald Theme:

Per chi usa Compiz con Emerald il MAc4Linux comprende anche un tema ben fatto per il nostro smeraldoso theme manager niente di più facile quindi che aprire l’Emerald Theme Manager e importare i temi messi a disposizione.

Miscellanea:

E per finire: un tema per Firefox, un tema per PidGin, un tema per AWN, un tema per VLC, i font più, ciliegina sulla torta, una applet che modificherà il comportamento della barra di Gnome come quella del Mac!! Scaricabile da qui.

Per ulteriori dettagli fate riferimento alla guida ufficiale scaricabile da QUI.

In caso di problemi non esitate e postare commenti sul blog sono a vostra completa disposizione!!

Annunci

Avant Window Navigator – Installazione su Ubuntu Hardy Heron

Ho scritto precedentemente un articolo su due object bar a confronto: Kiba-Dock e AWN elogiando Kiba-dock per la sua stabilità… ma un attimo dopo Kiba mi ha tradito

Un punto anche per AWN dunque!!!

Da quando Kiba mi ha abbandonato all’ultima revisione con un inspiegabile segmentation-fault , AWN si è rivelata una valida sostituta, ed ormai si è consolidato il rapporto definitivo per l’utilizzo di questa barra!!

Non vuole essere contraddizione ma aggiornando l’ultima revisione di AWN i bug risolti sono stati davvero molti e “magicamente” AWN non mi crasha più .E all’ultima revisione è diventata davvero stabile e super fluida!!

Per chi volesse installare AWN su distribuzione Ubuntu può seguire questi passi:

  • Installate le seguenti dipendenze :

    sudo apt-get install build-essential automake1.9 autotools-dev libxdamage-dev libxcomposite-dev libgnome2-common libgnome2-dev libgnome-desktop-dev libgnome-vfs-dev libgtk2.0-dev libwnck-dev libgconf2-dev libglib2.0-dev libdbus-glib-1-dev libgnomevfs2-0 libgnome-desktop-2 libgnome2-0 libwnck-common python-gtk2 python-gconf gnome-common python-dev python-gtk2-dev python-cairo-dev python-gnome2-dev

  • Installate l’applicazione Bazaar:

    sudo apt-get install bzr

  • Prelevate i sorgenti:

    bzr co http://bazaar.launchpad.net/~awn-core/awn/trunk avant-window-navigator

  • Accedete alla directory appena creata:

    cd avant-window-navigator

  • Compilate dando in successione questi tre comandi:

    ./autogen.sh
    make
    sudo make install

Se volete anche le applets vi rimando a questa guida sempre da me redatta!